Area di lavoro Y 1210 mm, X 702 mm, Z 224 mm

Nel periodo di blocco delle attività causato dal COVID-19 non ci siamo fermati, ma abbiamo approfittato per progettare una meccanica idonea ad ampliare la gamma produttiva e che risultasse idonea alle esigenze di coloro che, pur apprezzando la robustezza e le caratteristiche costruttive dei modelli per la lavorazione delle leghe, non avevano trovato sufficienti l’area di lavoro dei modelli già in produzione.

La meccanica è stata progettata per essere facilmente adattabile e personalizzabile in base alle esigenze della clientela, infatti mantenendo inalterati alcuni particolari della struttura, è possibile variarne agevolmente l’area di lavoro. Abbiamo già pronti i progetti per il modello 8162 con area di lavoro Y 1620 X 820 Z 224 mm ed il modello 5752 con area di lavoro Y 750 X 520 Z 224 mm. Per ora i modelli sono numeri di progetto, in un futuro prossimo gli daremo anche un nome.

Queste meccaniche sono idonee per la fresatura ed incisione su materiali e laminati quali carbonio, plexiglass, dibond, metacrilati, legno, schiume per prototipazione rapida ma, vista la qualità costruttiva, è possibile la fresatura su metalli non ferrosi.

Tutti i modelli saranno disponibili sia in versione da banco che con il proprio basamento autoportante.

La luce del portale ampia e la generosa corsa dell’asse Z permettono di utilizzare un assi rotativi con mandrini a 3 o 4 griffe da 125 a 160 mm dei quali saranno a breve pubblicati i progetti e le caratteristiche tecniche.

Caratteristiche tecniche della meccanica CNC-CAST 7122

Materiale di costruzione: Alluminio 6082 fresato dal pieno integrato da profili strutturali della serie pesante;
Dimensioni di ingombro massime: L 1037 mm, P 1625 mm, H 988 mm con Z alla massima estensione;
Area di lavoro:  Y 1210 mm, X 702 mm, Z 224 mm;
Luce del portale:  264 mm;
Guide a ricircolo di sfere HIWIN: guide e pattini da 25 mm su asse Y, guide e pattini da 20 mm sull’asse X e Z;
Viti a ricircolo di sfere HIWIN: precaricate gioco “zero” diametro 20 passo 10 su Y e X, 16 passo 5 su asse Z;
Classe di precisione viti: standard T7 o T5 su richiesta con viti a ricircolo rettificate;
Precisione meccanica: 0.0023 mm su 300 mm di corsa;
Ripetibilità: 0.005 mm;
Piano di lavoro: in alluminio preforato in alternativa il più economico multistrato;
Sensori di Home: sensori induttivi Omron PNP 24 Vcc Ø 8 mm passo 8×1;
Predisposizione motori: NEMA 34 stepper o closed loop;
Motori consigliati: motori NEMA 34 con coppia da 4 a 6 Nm
Velocità rapidi consigliata: 8000 ÷ 10000 mm/min;
Velocità lavoro max consigliata: fino a 4000 mm/min, in relazione all’utensile utilizzato e al tipo di lavorazione;
Lubrificazione: scorrimenti e viti lubrificate con grasso NLGI 2 per mezzo di punti di ingrassaggio accessibili che ne semplificano la manutenzione ordinaria;
Catene porta cavo IGUS: ispezionabili, con area utile interna 48×15 mm;
Predisposizione Elettro Utensile: flange per installazione di mandrini HF da 1,6 a 2,2 KW;
Peso: circa 150 KG, senza basamento opzionale.